1. Fare volontariato: una esperienza di lavoro alternativa

    Il volontariato è uno dei modi migliori per giovani e meno giovani di fare esperienza di lavoro, imparare cose nuove e acquisire nuove competenze, migliorare le proprie soft skills e conoscere persone e paesi nuovi. In inglese volunteering, la pratica del volontariato è antica e praticata in tutti i paesi del mondo in diverse maniere. L’idea alla base è di aiutare altre persone o l’ambiente come membro attivo della propria comunità E i giovani in tutto il mondo scrivono le attività di volontariato nel loro CV e profilo su LinkedIn, soprattutto se hanno poca o nessuna esperienza lavorativa.   Oggigiorno...
  2. Voglio lavorare per AirBnB!

    Nina Mufleh è della Giordania e vive a San Francisco da un anno. E vuole lavorare per AirBnB, ma veramente! Come molti altri ha provato mandando il suo curriculum all’email ufficiale, ma non ha ricevuto risposta. Allora ha deciso di cambiare tattica e di mettere a buon uso la sua competenza e creatività, perché come ha detto lei stessa “non ho fatto tutto quello che potevo, ho fatto semplicemente la stessa cosa molte volte, ma non ho provato approcci diversi”.
  3. Il tuo design su una maglietta: Threadless

    Ti piace schizzare e disegnare qualcosa di creativo ed interessante? Perché non mettere il design su una maglietta? Threadless fa proprio questo: puoi mandargli il tuo design, loro lo mettono al voto della loro comunità (e sono molti!) e il design vincente verrà prodotto come maglietta per uomini, donne e bambini. Un ottimo modo per arricchire il tuo curriculum o  portfolio! Partecipare è veramente facile: non serve una laurea o anni di esperienza, ma basta un design bello ed originale!
  4. Reinventarsi partendo dal cibo: il social eating

    Melissa ed Emanuele sono due italiani che vivono e Milano e due volte al mese aprono la loro casa e cucinano per sconosciuti. Matthew invece è uno chef internazionale che assieme ad Arianna organizza cene in posti sempre diversi a Firenze. Questo concetto si chiama social eating ed è arrivato in Italia da pochi anni: cucinare piatti fatti a mano con ingredienti freschi e di alta qualità, e condividere la cena con altre persone interessanti, amici o sconosciuti, ad un costo simile di quello di un ristorante tradizionale.
  5. Vendere su eBay

    Jane è una mamma che ha mollato il suo lavoro a tempo pieno quando ha avuto il suo primo bimbo. Durante questo periodo Jane ha passato i 6 mesi successivi a comprare passeggini di Bugaboo, smontarli e vendere queste parti ed accessori su eBay con un buon profitto. Matt invece ha 17 anni e va a scuola come molti altri suoi coetanei. Negli ultimi due mesi ha speso oltre £600 (circa €800) per comprare biglietti per i famosi music festival di Glastonbury, Reading ed altri ancora in Inghilterra. E i soldi per questi biglietti li ha guadagnati acquistando e vendendo...
  6. Creare un’applicazione che risolve un problema vero

    Tutti i giorni ci troviamo di fronte dei problemi piccoli e grandi, e talvolta basta un’idea e la voglia di fare per risolvere questi problemi nostri e anche di altri. Le applicazioni per smartphone offrono un modo di risolvere determinati problemi (ma vi sono altri metodi ed altre tecnologie che ci possono aiutare: ne parleremo più avanti in questo sito). E se non sai sviluppare un’applicazione, non demoralizzarti: per ogni applicazione servono diversi tipi di persone, da uno sviluppatore ad un grafico e a chi si occupa di comunicazione e relazioni pubbliche – la maggior parte di applicazioni ha più...
  7. Fare lezione e conversazione di italiano tramite Skype

    Sono molte le persone che desiderano studiare l’italiano: dagli stranieri che si trasferiscono in Italia con poche conoscenze linguistiche a chi vuole imparare l’italiano per lavoro o per diletto. Esistono molti metodi per studiare le lingue, ma molte persone vogliono semplicemente fare conversazione con una persona madrelingua. Oggigiorno si sta diffondendo sempre di più il sistema di lezioni di lingua o conversazione di lingua italiana o straniera tramite Skype.
  8. Creare biglietti di auguri e venderli online oppure al mercato

    A tutti piace ricevere un biglietto di auguri bello: per il compleanno, per Pasqua, per il matrimonio… per tutte le occasioni sia dare che ricevere un biglietto diauguri è un gesto pieno di serenità e piacere. Creare biglietti personalizzati non è difficile: basta un design, una foto o un tema, e ti puoi sbizzarrire a tuo piacimento! Alla maggior parte di noi piace fare dei disegni, delle foto e delle creazioni: e allora puoi stamparli e provare a venderli. Esistono molti siti dove è possibile stampare biglietti di auguri a prezzi modesti (vedi sotto) e dopo averli stampati puoi venderli...
  9. Scrivere un blog tematico, di interviste o di foto

    Un blog è un dove puoi mostrare e condividere qualcosa di personale, qualcosa che ti appassiona e ti interessa. In questo articolo però non intendiamo un semplice blog personale su quello che hai fatto il fine settimana o sull’ultimo petteggolezzo che hai sentito besì un blog che attiri l’attenzione di molte di persone, un blog tematico di qualcosa di interessante che ti appasiona, un blog che diventa una sorta di progetto personale. Qualcosa di veramente insolito! Ecco qualche esempio di ispirazione:
  10. Tradurre i sottotitoli dei video di TED.com e dei corsi di Coursera.org

    TED.com ha come sottotitolo Ideas worth spreading, ovvero Idee che vale la pena diffondere. È un’organizzazione non a scopo di lucro fondata nel 1984 che si è posta l’obiettivo di produrre video-interviste su una vasta gamma di temi al fine di promuovere il sapere e il dialogo. I contributi sono suddivisi nelle seguenti tematiche: tecnologia, intrattenimento, design, business, scienze, e problematiche globali. Tra gli ospiti ci sono:  Steve Jobs, Isabel Allende, Bill Gates, Al Gore, Arianna Huffington, Julian Assange, Servey Brin, Larry Page, JK Rowling, Alessandro Acquisti… e moltissime altre persone meno conosciute con contributi interessantissimi.

Translate this page:

Lezioni di inglese con insegnanti madrelingua

Iscriviti alla nostra newsletter

Translate »
Traduzione CV